Colibrì chi?

Colibrì è un blog che parla di libri. Qui svolazzerò soltanto sui romanzi o sui saggi che mi sono piaciuti molto, o moltissimo. Su quelli che mi sono piaciuti così così, o per niente, invece sorvolerò, ché non mi piacciono i frulli d’ali a vuoto. A meno che non sia molto arrabbiata, e allora qualche colpo di becco mi scapperà.

Non penso che racconterò le trame (quelle le trovate online senza bisogno che ve le ripeta io, che poi il post diventa lungo e gli si infeltriscono le ali). Troverete solo le mie impressioni e i miei consigli di lettura. E non troverete, credo, il mio solito tono ironico e caciarone, perché leggere è una delle pochissime cose che prendo sul serio.

Colibrì avatar logo v

Mi chiamo Rossella Calabrò, leggo moltissimo e scrivo (per fortuna) molto meno. Tra i miei libri: “Di matrigna ce n’è una sola” (Sonzogno), la trilogia ironica “Cinquanta sbavature di Gigio” “Cinquanta smagliature di Gina” “Cinquanta sbavature di Gigio – il film” (Sperling&Kupfer), “Il tasto G” (Sperling&Kupfer), e gli ebook “Perché le donne sposano gli opossum?”, “Facebook per romantiche” e “Farfalle sullo stomaco” (EmmaBooks). E poi, sempre se volete leggere cosa scrivo, mi trovate su  Glamour, su Confidenze, e su vanityfair.it. Ho anche ideato un corso di scrittura creativa che si chiama “Parole Danzanti” e unisce le tecniche della danza a quelle della scrittura. Lo tengo una volta alla settimana a Milano, ci divertiamo molto e mangiamo anche un sacco di crostate all’albicocca.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...