“Becoming” di Michelle Obama (Garzanti)

La mia anima pigra e paracula mi invita sempre a imparare le cose leggendole romanzate. E così, appena è uscito Becoming, l’ho comprato. Come immaginavo, ho imparato un sacco di cose. Ma, ahimè, ogni tanto mi sono anche annoiata. Non per i contenuti, ma perché alcuni sono ripetuti centocinquantamila volte. Michelle, o chi per te, sono pigra, ma non sono scema. Se mi dici una cosa una volta, me la ricordo, non c’è bisogno di farmi un memo di due pagine così spesso.

Altro problemino, questo assolutamente personale, non ho empatizzato con l’autrice. Io, a differenza sua,  non sono ambiziosa, non amo pianificare, e detesto lo sport. Quindi non ho sentito quella bella sensazione di essere tutt’uno con chi mi racconta una storia. Ma, ripeto (toh, mi ripeto anch’io 🙂 ) questo è un fatto assolutamente personale.

In sé il libro è molto, molto, molto interessante, e vale la lettura. Anzi, lo consiglio proprio. E consiglio anche, ma non dite a nessuno che ve l’ho detto, di farsi un regalo: saltare senza sensi di colpa le parti ripetitive. A me, di questo testo, ne sarebbe bastata la metà. Ma, come dicevo all’inizio, io sono pigra e paracula. 🙂

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...